| Home > Miei scritti sulla massoneria e gli illuminati |

Cristiano, tu sei tra quelli che sono controllati mentalmente dagli ILLUMINATI?

Gli Illuminati sanno che per controllare mentalmente tutte le persone, è sufficiente dettare le norme della società, cosa è considerato giusto e cosa sbagliato; cosa è morale e cos’è immorale; buono o cattivo; savio o folle; possibile o impossibile.

Una volta creata un’area senza problemi per gli uomini, un’area denominata “normalità”, e se vivi dentro quell’area di percezione, di credenze e se parli e pensi in un certo modo, come tutti gli altri di quell’area, la gente ti lascia stare perché ti considera “normale”, come loro.

Ma se esci dal recinto di quell’area, ed inizi ad esprimere la tua unicità, vieni aggredito dagli altri che sono considerati “normali”, che fanno da guardie carcerarie create dagli Illuminati con la programmazione e manipolazione mentale, i quali hanno l’obiettivo e lo stimolo di aggredire tutti coloro che escono fuori dal loro concetto di normalità, dal recinto di normalità che l’Elite ha creato.

Infatti, se si fa una certa azione o si dicono certe parole, tutti si chiedono non tanto cosa ne pensa il capo della Banca mondiale, ma cosa ne pensa nostro fratello, nostra madre, il nostro vicino, il nostro parente, che sono appunto i GUARDIANI DEGLI ILLUMINATI, secondo il lo piano di manipolazione e programmazione mentale.

In quest’area di normalità che stiamo considerando, non può trovare posto la Parola di Dio. Di questi tempi stiamo assistendo al fatto che in quell’area di normalità ci sono forze e spinte varie, che provengono anche dall’interno delle Chiese, dai movimenti costituiti da molte denominazioni e Chiese cristiane, che stanno tentando di far convivere tutte le persone, di qualsiasi religione, di qualsiasi credo, tentando di annullare le proprie individualità e le differenze, per lasciare il posto alla “normalità” imposta dagli ILLUMINATI.

Fratelli nel Signore, dovete considerare che questa Elite mondiale sta facendo passare determinate cose come ad esempio: l’aborto, l’omosessualità, il divorzio, la fornicazione e l’adulterio, e altre cose abominevoli, come se invece siano utili per il genere umano, quando i santi attraverso le sacre Scritture sanno bene che tali cose sono PECCATO, e distruggono spiritualmente e fisicamente coloro che le commettono, le praticano e le approvano.

La cosa che mi meraviglia maggiormente è la cecità dei santi, i quali senza dire niente si stanno facendo RINCHIUDERE IN QUEL RECINTO, in quell’area con barriere mentali costruita appositamente dalla Elite mondiale, nella quale non c’è posto per la Bibbia e per i suoi comandamenti. Stento a credere che dei santi, la maggior parte di coloro che sono nati di nuovo si stiano facendo mettere dentro il sacco, dentro il recinto, e comincino anche loro a parlare e a ragionare come l’Elite mondiale sta inculcando nella mente di tutte le persone del mondo.

Infatti molti credenti stanno scambiando il bene con il male, e il male con il bene, appunto perché non hanno mantenuto come fondamento del bene e del male la Parola dell’Iddio vivente e vero, ma l’hanno sostituita con gli insegnamenti e le parole che hanno inculcato loro i pastori corrotti, asserviti alla Massoneria e agli Illuminati, i quali sono ministri e adoratori di Satana.

Ciò che è bene e ciò che è male io non posso apprenderlo da una persona, dalla TV, dalla radio o dai quotidiani e neppure dalle leggi che certi governi emanano, o dal pensiero particolare del pastore o presidente dell’organizzazione, ma ciò che è bene o male lo devo apprendere esclusivamente dalla Parola di Dio, che è la Parola dell’Iddio vivente e vero, che tiene ogni cosa nelle sue mani, e nulla sfugge al suo controllo e dominio.

In questi tempi difficili, Iddio sta mettendo alla prova tutto il suo popolo, per sapere se il popolo di Dio ama l’Eterno, con tutto il suo cuore e con tutta l’anima sua.

Se voi che vi definite credenti e figlioli di Dio, nati di nuovo, ma non pensate come insegnano le sacre Scritture, se voi non parlate e non vi conducete come dice la Parola di Dio, voi state andando verso l’apostasia, e siete perfettamente integrati in quel RECINTO MENTALE costruito dagli ILLUMINATI per rinchiudere tutti gli uomini del mondo. Voi vi state illudendo di essere liberi e di essere normali, perché se contrastate e siete contro la Parola di Dio, voi siete ciechi, schiavi e sarete condannati da Dio alla eterna infamia. Anche il solo silenzio, può essere segno di apostasia.

Fratelli nel Signore, svegliatevi, dunque, svegliatevi, affinché usciate dal recinto mentale che gli Illuminati hanno costruito appositamente per rinchiudere principalmente i cristiani, manipolando le menti di tutte le persone.

Purtroppo dai pulpiti, che sono occupati da gente addormentata spiritualmente, o da gente che è al servizio degli Illuminati e della Massoneria, non vi mettono in guardia contro queste cose, ma purtroppo se voi alzate un po’ gli occhi, potrete vedere le cose che stanno avvenendo attorno a voi, nel mondo, e sono proprio come noi ve le stiamo esponendo, con grande pericolo grave per la Chiesa di Dio.

Ma secondo voi come verrà la grande apostasia prima della venuta del Signore? Quando verrà vi sussurrerà forse nelle orecchie: “IO SONO L’APOSTASIA che sto venendo a mangiarti?” No, vi dico, la grande apostasia è già iniziata, e per ora vedo che tutte le comunità di qualsiasi denominazione sono ghermite e non vedo nessuna reazione collettiva contro l’apostasia, quindi ci stanno cascando dentro con tutte le scarpe.

Che Dio abbia pietà di voi, che cercate di stare in sintonia e in comunione con tutte le altre religioni e con il mondo intero, controllati dai Massoni e dagli Illuminati, perché così facendo siete già preda dell’apostasia che ghermisce la Chiesa di Dio.

Chi ha orecchio ascolti ciò che la Parola di Dio dice alle Chiese di Cristo.

Giuseppe Piredda, salvato per grazia mediante la fede in Cristo Gesù


Vai ad inizio pagina.