Collegamento alla Home Page, logo

Salutatevi con un santo bacio

Versetto da imparare a memoria, con breve meditazione

Home | Info | Mappa | Versioni Bibliche | Per non dimenticare | Badate come ascoltate | Aggiornamenti | Commenti | Links
Home > Versetti del mese: archivio 2008 > Salutatevi con un santo bacio

"Salutatevi gli uni gli altri con un santo bacio." (2 Corinzi 13:12)

Questo è un altro ordine dato da Dio per mezzo dell'apostolo Paolo.

I credenti in Cristo, oltre che salutarsi con la pace del Signore devono salutarsi anche con un bacio santo.

È conveniente, tuttavia, per ovvie ragioni di opportunità, che il santo bacio sia scambiato uomini con uomini e donne con donne, per evitare il benché minimo contatto tra uomini e donne.

Purtroppo, se così non fosse, il bacio da "santo" si trasformerebbe in "bacio impuro", a motivo del fatto che la carne è debole.

Infatti, nelle comunità dove il bacio viene dato indistintamente tra uomini e donne, le donne avvenenti hanno sempre molti uomini che vogliono baciarle, mentre le donne meno avvenenti ne hanno di meno.

La carne è debole, benché molti dicano che non bisogna pensare a male, la carne rimane sempre debole ed è conveniente astenersi da baciare le persone dell'altro sesso, evitando così che si creino situazioni spiacevoli e inopportune e, talvolta, gelosie nei mariti e nelle mogli.

Fratelli e sorelle, astenersi dal baciare una persona dell'altro sesso è la cosa più saggia e conveniente da fare.

A voi, fratelli, che siete preposti da Dio ad insegnare, ditele queste cose perché voi sapete bene che le cose stanno così, e non pochi fratelli e sorelle sono caduti a motivo della debolezza della carne.

Salvato per grazia mediante la fede in Cristo Gesù: Giuseppe Piredda

Vai ad inizio pagina.