Collegamento alla Home Page, logo

Versetti biblici con brevi commenti

'Archivio 2009'

versetti biblici da imparare a memoria in un mese, commentati da Giuseppe Piredda

Home | Info | Mappa | Versioni Bibliche | Per non dimenticare | Badate come ascoltate | Aggiornamenti | Commenti | Links
Home > Versetti del mese: archivio 2009

Ci sono lupi che sono stati sempre lupi, ma ce ne sono altri che per un tempo sono stati pecore!
“Badate a voi stessi e a tutto il gregge, in mezzo al quale lo Spirito Santo vi ha costituiti vescovi, ... Io so che dopo la mia partenza entreranno fra voi de' lupi rapaci, ... e di fra voi stessi sorgeranno uomini che insegneranno cose perverse per trarre i discepoli dietro a sé . Perciò vegliate,...” (Atti 20:28-31).
Vedete, diletti nel Signore, Paolo ha esortato gli anziani e anche tutti i santi a vegliare, cioè a stare svegli spiritualmente, a non addormentarsi e a non dipendere dagli uomini; questo perché Paolo sapeva che la chiesa sarebbe stata attaccata in ogni tempo dai lupi di fuori. ...


Perchè mi percuoti?
“Gesù gli disse: Se ho parlato male, dimostra il male che ho detto; ma se ho parlato bene, perché mi percuoti?”
(Giov. 18:23) Fratelli, mi rivolgo a voi che siete pronti a dare addosso a noi che riprendiamo le opere infruttuose delle tenebre. Anche Gesù ha ripreso le opere infruttuose delle tenebre ed ha confutato le false dottrine dei farisei, dei sadducei e altri ancora. ...


I servi devono stare sottomessi ai loro padroni
Considerato che ci sono ancora oggi molti credenti che lavorano alle dipendenze di altre persone, hanno, cioé, dei padroni secondo la carne, è bene ricordare loro che la Parola di Dio ci insegna come il credente deve comportarsi per piacere al Signore. Inoltre, i servitori del Signore, tra le altre cose, devono insegnare anche queste cose, perchè l'apostolo Paolo ha esortato Timoteo ad insegnare queste cose, affinché i santi siano appieno forniti in ogni cosa e sappiano come comportarsi per fare in modo che la dottrina di Dio non sia biasimata. ...


Figlioli, ubbidite ai vostri genitori in ogni cosa
“Figliuoli, ubbidite nel Signore ai vostri genitori, poiché ciò è giusto. Onora tuo padre e tua madre (è questo il primo comandamento con promessa) affinché ti sia bene e tu abbia lunga vita sulla terra.”
( Efesini 6:1-3 ) I figlioli devono stare soggetti ai loro propri genitori e devono obbedire a tutto ciò che essi domandano loro, ma nel nel Signore. Infatti, se viene loro domandato qualcosa di contrario alla volontà di Dio non devono obbedire. Faccio un esempio, se un padre ordina al figlio di andare a rubare questi, anche se è suo figlio e riconosce l'autorità del padre, deve rifiutarsi di fare il male. Questo argomento, purtroppo, è molto dibattuto all'interno delle famiglie, infatti i figli tendono a non sottomettersi ai genitori, sono ribelli e cercano in tutti i modi di fare come piace a loro stessi e non come piace ai genitori. ...


Certe volte vorresti fuggire lontano dai tuoi problemi, per cercare riposo
“Il mio cuore spasima dentro di me e spaventi mortali mi son caduti addosso. Paura e tremito m'hanno assalito, e il terrore mi ha sopraffatto; onde ho detto: Oh avess'io delle ali come la colomba! Me ne volerei via, e troverei riposo. Ecco, me ne fuggirei lontano, andrei a dimorar nel deserto
; ( Salmo 55:4-7 )
Quante volte, fratelli, a causa dei problemi ci sentiamo spaventati, siamo presi da paura e un tremito viene su di noi. In certi momenti ci sentiamo sopraffatti dagli eventi della vita, ci sentiamo smarriti. A volte ci piombano addosso dei problemi al lavoro, ...


Iddio sta chiamando alla guerra!
"… non aver paura delle loro parole, non ti sgomentare davanti a loro, poiché sono una casa ribelle. Ma tu riferirai loro le mie parole, sia che t'ascoltino o non t'ascoltino, poiché sono ribelli.”
(Ezechiele 2:6,7)
Fratelli nel Signore, mi rivolgo a voi che amate la verità della Parola di Dio; faccio appello alla vostra buona coscienza, al vostro amore per la verità e al timore che avete dell'Iddio vivente e vero! State vedendo lo stato in cui versa la chiesa; ...


La Parola di Dio insegna che si può e si deve giudicare con giusto "giudizio".
"Non giudicate secondo l'apparenza, ma giudicate con giusto giudizio." (Giovanni 7:24)
Tra le cose che taluni dicono e insegnano, una delle cose più DEVASTANTI e DANNOSE per la chiesa c’è quello del 'NON GIUDICARE MAI PER NESSUNA RAGIONE', perché i falsi dottori, i falsi profeti e i cattivi operai non desiderano altro che essere creduti senza che le loro parole vengano messe in discussione e provate attraverso la Parola di Dio. ...


Noi predichiamo Cristo crocifisso
"... ma noi predichiamo Cristo crocifisso, che per i Giudei è scandalo, e per i Gentili, pazzia; ma per quelli i quali son chiamati, tanto Giudei quanto Greci, predichiamo Cristo, potenza di Dio e sapienza di Dio;"
(1 Corinzi 1:23,24)
Anche oggigiorno i cristiani hanno il dovere di predicare Cristo crocifisso e tutto l'evangelo, nella stessa maniera in cui lo hanno fatto gli apostoli. ...


Non tutti hanno la fede
"... fratelli, pregate per noi perché la parola del Signore si spanda e sia glorificata com'è tra voi, e perché noi siamo liberati dagli uomini molesti e malvagi, poiché non tutti hanno la fede.
" (2 Tessalonicesi 3:1,2)
Questa è una richiesta di preghiera per me e per tutti i "veri" servitori dell'Iddio vivente. ...


Solo Gesù può salvare
"Poiché v'è un solo Dio ed anche un solo mediatore fra Dio e gli uomini, Cristo Gesù uomo..." (1 Timoteo 2:5)
Per mezzo di questo e di altri passi, la Bibbia ci fa sapere che l'uomo non ha altri intermediari all'infuori di Gesù Cristo. Quindi, rivolgersi alla Madonna o ai santi per ottenere delle grazie non è biblico e Dio non dà ascolto a queste richieste. ...


Il ritorno del Signore
"... e vedranno il Figliuol dell'uomo venir sulle nuvole del cielo con gran potenza e gloria
..." (Matteo 24:29,31)
Fratelli è importante analizzare le sacre Scritture per conoscere la volontà di Dio a proposito del ritorno del suo Figliolo Gesù Cristo. Oggi, purtroppo, si dicono molte cose sul ritorno di Gesù, ma sono tutte vere? Eccovi alcuni spunti di riflessione. ...


Pietro non aveva argento e oro
"Ma Pietro disse: Dell'argento e dell'oro io non ne ho; ma quello che ho te lo do: Nel nome di Gesù Cristo il Nazareno; cammina!
" ( Atti 3:6)
Fratelli, a voi che avete ottenuto una fede preziosa, pongo alla vostra attenzione questo passo per farvi riflettere su alcune cose che non tutti vedono o non considerano con il giusto peso. ...


Commenta un argomento.

Altri archivi: 2008 | 2009 | 2010 | 2011 | 2012 |

Vai ad inizio pagina.