Home > Per non dimenticare > Roma Papale > Lettera sedicesima

Prigioni pe' dommatizzanti

Nota 10. alla lettera sedicesima di Roma Papale 1882

In un' altra nota (Nota 10 della Sesta lettera - Dommatizzanti e sospetti di eresia) abbiamo spiegato cosa sono i dommatizzanti. Le prigioni occupate da essi nell' Inquisizione sono le più cattive, perchè è certo che un dommatizzante non uscirà mai vivo da esse, meno una disposizione particolare della Provvidenza. Il S. Uffizio non rilascia giammai nulla del suo rigore contro tali eretici. Vi sono alcune poche prigioni destinate per essi, e quando esse sono piene, e si deve carcerare qualcun altro, allora si pongono nelle prigioni succursali nel convento dei Domenicani alla Minerva.

« Nota precedente | Lettera | Nota successiva »