Si può conoscere Dio?

Home > Dottrina > Dio > Si può conoscere Dio?

La risposta è sì, Dio si può conoscere. E l'unica maniera per conoscerlo è tramite Gesù Cristo, il suo Figliuolo diletto, infatti nel Vangelo scritto da Giovanni è scritto che l'unigenito Figliuolo è quel che l'ha fatto conoscere (cfr. Giovanni 1:18). Solo tramite lui si può conoscere Dio, tramite nessun altro. Io l'ho conosciuto tramite il suo Figliuolo nell'estate del 1983 quando mentre mi trovavo in Gran Bretagna dopo avere sentito parlare di Gesù Cristo sotto una tenda di evangelizzazione mi sono pentito e ho creduto in Lui ottenendo così la remissione dei miei peccati e la vita eterna; fu allora che conobbi Dio, il suo amore, la sua bontà. Ecco dunque quel che l'uomo deve fare per conoscere Dio, pentirsi dei suoi peccati e credere in Gesù Cristo, cioè che Lui è morto sulla croce per i nostri peccati e risuscitato il terzo giorno. Facendo così giungerà alla conoscenza del solo e vero Dio e del suo Figliuolo Gesù Cristo che ora siede alla sua destra nei luoghi altissimi. A chi dunque non conosce ancora Dio, dico da parte di Dio: ‘Umiliati davanti a Dio, riconosci i tuoi peccati davanti a Lui e prova dispiacere per essi proponendoti di non commetterli più, e credi in Gesù Cristo'. Ti assicuro che all'istante ti sentirai una nuova creatura, una creatura che finalmente conoscerà il suo Creatore, il suo amore e la sua bontà.

Butindaro Giacinto