Gli angeli possono essere adorati?

Home > Dottrina > Angeli e demoni > Gli angeli possono essere adorati?

No, gli angeli non vanno adorati perché sono delle creature di Dio e noi dobbiamo adorare il Creatore, cioè Dio, secondo che è scritto: "Adora il Signore Iddio tuo, ed a lui solo rendi il culto" (Matt. 4:10). Nel libro dell'Apocalisse questa proibizione viene confermata da Giovanni che racconta come per ben due volte egli si prostrò dinnanzi all'angelo di Gesù, che gli aveva parlato e mostrato delle cose, per adorarlo e per ben due volte questo santo angelo gli proibì di dargli l'adorazione. Ecco le parole di Giovanni: "E l'angelo mi disse: Scrivi: Beati quelli che sono invitati alla cena delle nozze dell'Agnello. E mi disse: Queste sono le veraci parole di Dio. E io mi prostrai ai suoi piedi per adorarlo. Ed egli mi disse: Guàrdati dal farlo; io sono tuo conservo e de' tuoi fratelli che serbano la testimonianza di Gesù; adora Iddio! …. E io, Giovanni, son quello che udii e vidi queste cose. E quando le ebbi udite e vedute, mi prostrai per adorare ai piedi dell'angelo che mi avea mostrate queste cose. Ma egli mi disse: Guàrdati dal farlo; io sono tuo conservo e de' tuoi fratelli, i profeti, e di quelli che serbano le parole di questo libro. Adora Iddio" (Apoc. 19:9-10; 22:8-9).

Le cose sono molto chiare dunque, gli angeli non vanno adorati. Nessuno ti inganni con vani ragionamenti; l'adorazione rivolta agli angeli è idolatria e gli idolatri non erediteranno il regno di Dio. Nessuno ti defraudi del tuo premio facendo leva sul culto degli angeli (cfr. Col. 2:18), culto che è molto diffuso nel Cattolicesimo. Guardati dal metterti ad adorare e servire la creatura invece del Creatore che è benedetto in eterno. Amen.

Butindaro Giacinto